Cinque (5) sintomi che indicano che il tuo cane sta male

Quando il nostro cane è malato o non sta bene, anche noi – di solito – ci preoccupiamo. 

A volte ci sono molti segni ed  evidenze che ci mostrano questo stato di malessere, ma tieni presente che i cani non parlano la nostra lingua e ovviamente non possono dirci quando non si sentono bene o stanno male.

I cani comunicano principalmente con gli umani attraverso le azioni, quindi è importante essere attenti ai loro comportamenti, specialmente se si sospetta che stiano soffrendo per qualcosa.

Qui ci sono 5 sintomi a cui dovresti prestare attenzione:

Il cane ansima…
Ansimare è un comportamento normale per i cani. Anche se ansima pesantemente, non dovrebbe essere un problema, specialmente durante le giornate calde. Ma se il tuo animale domestico si abbassa improvvisamente senza alcun motivo, questo potrebbe indicare che è stressato o dolorante.

Mancanza di appetito
L’inappetenza è di solito il primo sintomo che manifesta un cane quando soffre o si sente male. La mancanza di appetito nei cani può essere causata da molte ragioni, ma se persiste, è meglio consultare il veterinario per scoprirne la causa.

Eccessiva pulizia
Mentre è naturale che i cani si puliscano leccando, non è normale che questo diventi un comportamento ossessivo. Se noti che il tuo cane lecca una particolare zona del suo corpo per lunghi periodi, ciò potrebbe indicare qualche sofferenza.  I cani spesso puliscono e leccano le parti del loro corpo da cui proviene il dolore, nella speranza di lenire e/o prendersi cura della ferita.

Timidezza o Aggressività
Un cane che soffre di solito si nasconde in un angolo – ed evita l’attenzione – è perché non ha l’energia per giocare o socializzare. D’altra parte, altri cani – quando stanno male – hanno la tendenza a diventare aggressivi, soprattutto quando vengono toccati. Non prenderlo sul personale se il tuo cagnolino – di solito dolce e vivace – ti ringhia o si agita quando cerchi di giocare con lui – semplicemente non ha altri mezzi per farti sapere che sta male.

Modifiche generali nel comportamento
Se il tuo cane non ti saluta più eccitato quando arrivi, se non vuole giocare con il suo giocattolo preferito o se rifiuta qualsiasi attività fisica, come le sue passeggiate quotidiane o semplicemente salire le scale, è molto probabilmente in uno stato di indisposizione e/o malessere. Portalo dal veterinario per affinché lo controlli, soprattutto se il problema persiste.

Se noti uno qualsiasi dei segni o sintomi sopra menzionati,  è meglio che consulti al più presto un medico veterinario per essere sicuro che il problema sia diagnosticato immediatamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *