Salva la vita al tuo cane: il soffocamento! Parte 2

Se il tuo cane sta ancora soffocando e non riesci a vedere nulla in bocca, o il cane è caduto svenuto, segui queste linee guida.

Se hai un cane piccolo: capovolgilo con cura e fai pressione sull’addome, appena sotto la gabbia toracica.

Se hai un cane grande: non cercare di capovolgere un grosso cane – potresti fare più danni a causa delle sue dimensioni.  Esegui, invece  l’equivalente della manovra di Heimlich, quella che si usa in caso di soffocamento con le persone e che comunque dovresti saper fare.

Se il cane è in piedi, metti le braccia intorno al ventre, unendo le mani. Fai un pugno e spingi con forza in avanti, proprio dietro la gabbia toracica. 

Se il cane è sdraiato, metti una mano sulla schiena per supporto e usa l’altra mano per premere l’addome verso l’alto e in avanti.

Continua a controllare la bocca del cane per vedere se l’oggetto si è spostato e riesci a rimuoverlo.

Se l’oggetto è ancora incastrato, devi raggiungerlo,  trovare l’ostruzione e cercare di rimuoverlo. 

Se non sei in grado di liberare le vie respiratorie del tuo cane, probabilmente morirà.

Nota che l’oggetto potrebbe essere piuttosto indietro alla gola, quindi potresti dover cercare e agganciarlo con l’indice.

Porta immediatamente il tuo cane da un veterinario dopo che l’incidente dovuto al soffocamento è finito.

Ci potrebbero essere lacerazioni alla bocca, la laringe potrebbe essere danneggiata, le costole rotte o del versamento di  liquido nei polmoni a causa del vomito.

Come impedire al cane di soffocare

Teoricamente qualsiasi piccola cosa potrebbe causare il soffocamento, anche se i più comuni sono:

  • grumi di cartilagine
  • ossa
  • giocattoli da masticare
  • palle di gomma dura 
  • bastoncini che si sono gonfiati anche a causa dell’umidità

 

 

Ma il modo migliore per prevenire il soffocamento è trattare il tuo cane come faresti con un bambino.

È quasi impossibile impedire loro di trovare e mettere le cose in bocca, ma sarebbe bene tenere fuori dalla portata qualsiasi oggetto pericoloso e osservare cosa stanno masticando. È necessario evitare giocattoli o bastoncini da masticare gonfiati dall’umidità e assicurarsi che il cibo sia tagliato in piccoli pezzi. È anche noto che le palle di gomma dura, pelle grezza e ossa a forma di lettera  T  causano il soffocamento quando vengono masticate dai cani.
Se il soffocamento avviene, però, fai tutto il possibile per evitare che il tuo cane collassi e perda conoscenza.

 

Addestra il tuo cane a consentire l’ispezione della bocca

Se il tuo cucciolo non è stato addestrato a permettere e sentirsi a proprio agio a farsi ispezionare la bocca, avrai difficoltà ad aiutarlo a smettere di soffocare.  Se non hai già addestrato il tuo cane a tollerarlo, devi farlo subito.

Le cure di primo soccorso non sostituiscono le cure veterinarie professionali, ma potrebbero salvare la vita del tuo animale. 

Ricorda sempre che qualsiasi manovra di pronto soccorso praticata al tuo animale domestico deve essere seguita da immediata assistenza veterinaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *